Che cos’è il Fruttosio in Polvere? Usi Comuni del Fruttosio

Autore
Dorota Clapa
12.09.2022
10 min di lettura
Che cos’è il Fruttosio in Polvere? Usi Comuni del Fruttosio
Sintesi
Indice
  • Il fruttosio è uno zucchero semplice appartenente al gruppo dei chetosi.
  • È caratterizzato da un sapore dolce e da proprietà igroscopiche.
  • Il fruttosio viene utilizzato nella produzione alimentare come dolcificante e conservante.
  • Viene utilizzato anche nell’industria cosmetica e farmaceutica.

Che cos’è il fruttosio?

Che cos’è esattamente il fruttosio? Il fruttosio è uno zucchero semplice appartenente al gruppo dei chetosi. Il fruttosio è conosciuto anche come ‘zucchero della frutta’ ed è noto soprattutto per la sua presenza nella frutta. Tuttavia, il fruttosio si trova anche nel miele, nei nettari dei fiori e nelle verdure. A differenza del glucosio, il fruttosio viene metabolizzato senza insulina.
Il fruttosio si ottiene dalla canna da zucchero, dalla barbabietola da zucchero e dal mais. La fonte più comune di fruttosio industriale è il mais, che subisce un processo di idrolisi dell’amido.

Il fruttosio può essere etichettato come E420 in una vasta gamma di prodotti alimentari. Ha la stessa formula molecolare del glucosio, ma si differenzia per la disposizione degli atomi nella molecola. È anche più dolce del glucosio. Infatti, lo zucchero fruttosio è il più dolce di tutti gli zuccheri.

Un’altra importante caratteristica del fruttosio è la sua igroscopicità. È un eccellente umettante che trattiene l’umidità per lungo tempo. Questa caratteristica è utilizzata principalmente nell’industria cosmetica, ma anche nella produzione alimentare, il fruttosio assicura che i prodotti siano adeguatamente idratati.

Usi comuni del fruttosio

Il fruttosio è presente non solo nelle sue fonti naturali, come frutta e verdura, ma anche in molti prodotti diversi. Il motivo principale per cui i produttori aggiungono fruttosio ai loro prodotti è semplicemente per renderne più dolce il sapore. Il fruttosio è caratterizzato da un’attenuazione della dolcezza più rapida rispetto al saccarosio. La caratteristica del fruttosio è anche quella di avere un sapore più intenso di quello degli altri zuccheri. Gran parte dei produttori di prodotti a basso contenuto calorico decide di utilizzare il fruttosio per le sue caratteristiche uniche. Nella produzione alimentare il fruttosio viene comunemente aggiunto non solo sotto forma di fruttosio puro (noto anche come fruttosio in polvere), ma anche sotto forma di sciroppo di mais.

Nell’industria alimentare, il fruttosio viene utilizzato non solo come dolcificante, ma anche come conservante. Grazie alla sua natura igroscopica, è utile per prolungare la durata di conservazione dei prodotti. Per questo motivo, si trova nella composizione di vari prodotti, come pane e salumi.

Le persone affette da diabete spesso sostituiscono lo zucchero con il fruttosio. Il fruttosio, come altri zuccheri, viene utilizzato dal corpo umano come stimolante energetico.

Altri usi del fruttosio

Grazie alle sue caratteristiche eccezionali, il fruttosio viene utilizzato in molti settori dell’industria alimentare e in altri settori. Si trova facilmente in diversi tipi di prodotti.

  • Industria cosmetica: Il fruttosio è presente anche nei cosmetici. Viene utilizzato per la sua capacità di legare l’acqua. L’applicazione di cosmetici con fruttosio aiuta la pelle a mantenersi idratata e sana. Il fruttosio protegge la pelle dalla perdita di acqua. Inoltre, aiuta a liberare la pelle dallo stress e a ridurne il rossore. Il fruttosio è utilizzato in una vasta gamma di peeling allo zucchero. Una delle sue principali qualità apprezzate nell’industria cosmetica è il fatto che il fruttosio non si scioglie a contatto con la pelle calda.
  • Industria farmaceutica: Il fruttosio viene utilizzato anche nella produzione di prodotti farmaceutici. Il fruttosio è un substrato molto apprezzato dai produttori di farmaci.
  • Prodotti da forno: Il fruttosio è ampiamente utilizzato per prolungare la durata di conservazione dei prodotti da forno e per evitare che i dolciumi si secchino e cristallizzino. I prodotti da forno con aggiunta di fruttosio sono caratterizzati da un colore attraente.
  • Gelati: Il fruttosio viene utilizzato anche nella produzione di gelati. Garantisce una consistenza omogenea del gelato.

Fruttosio – effetti sull’organismo

Dopo aver consumato un prodotto contenente fruttosio, lo zucchero entra nell’intestino tenue, da dove viaggia verso il fegato, dove favorisce la produzione di glicogeno, noto come carburante di riserva. Il glicogeno viene utilizzato dall’organismo dopo un esercizio fisico molto intenso o un lungo sonno. Il consumo di fruttosio in quantità eccessive può portare all’accumulo di fruttosio sotto forma di grasso corporeo, che a sua volta può causare problemi di sovrappeso, obesità e malattie cardiovascolari. Inoltre, un consumo eccessivo di fruttosio può provocare lo sviluppo di carie dentali nella bocca. Per questo motivo è molto importante, come per molti altri prodotti, esercitare moderazione e cautela.

Fruttosio vs. glucosio – somiglianze e differenze

Sia il glucosio che il fruttosio sono zuccheri semplici. A prima vista, i due prodotti non sono diversi, ma la loro struttura chimica è completamente diversa.

Entrambi gli zuccheri sono presenti in natura. Il glucosio si trova in grandi quantità nella frutta e nella verdura matura, ad esempio, mentre il fruttosio si trova nei dolci, nel miele o nei succhi di frutta.

La differenza principale è che il fruttosio è più dolce del glucosio. Sebbene il contenuto calorico dei due zuccheri sia simile, essi hanno valori diversi di indice glicemico e vengono metabolizzati in modo diverso dal corpo umano.

Fruttosio – uso nello sport

Alcuni atleti sono desiderosi di utilizzare prodotti ad alto contenuto di fruttosio, le cui caratteristiche consentono di aumentare le prestazioni e ridurre i livelli di fatica, soprattutto in condizioni caratterizzate da alti livelli di temperatura e umidità. Il fruttosio è maggiormente utilizzato da chi pratica sport ad alta intensità e di resistenza. Il fruttosio è un ingrediente importante delle bevande sportive, dove, insieme al glucosio, aiuta a reintegrare i liquidi, gli elettroliti e i carboidrati persi durante l’esercizio fisico intenso.

Durata di conservazione del fruttosio

La durata di conservazione di un prodotto o di un componente è molto importante per produttori e commercianti. La durata di conservazione del fruttosio è piuttosto lunga: dura 24 mesi. La durata di conservazione sarà così lunga solo se il prodotto sarà conservato correttamente, in un luogo fresco e asciutto.

Avete bisogno di fruttosio?

Il fruttosio è offerto da molti fornitori e non c’è dubbio che Foodcom sia la scelta migliore quando si tratta di un appaltatore e partner commerciale affidabile. Foodcom fornisce ai suoi partner commerciali fruttosio in sacchi da 25 kg o in Big Bags. Il fruttosio sfuso è disponibile per l’acquisto attraverso il modulo di contatto su foodcom.pl!

Perché Foodcom?

Il nostro grande team di supporto alle vendite aiuterà i nostri commercianti a condurre i contratti e le trattative commerciali in modo fluido ed efficiente, per garantire il miglior servizio di qualità a tutti i nostri partner commerciali. Il nostro team di logistica si occuperà del trasporto e il dipartimento finanziario sarà responsabile di tutte le questioni legate alla parte finanziaria dell’affare. Non esitate! Contattateci.

Per saperne di più “Fruttosio”
Fructose
1800 EUR
5.56%

Iscriviti alla nostra Newsletter per saperne di più sui nostri prodotti