Tendenze recenti del settore lattiero-caseario cinese

Autore
Foodcom Experts
23.04.2021
5 min di lettura
Tendenze recenti del settore lattiero-caseario cinese

Ogni anno la Cina rafforza la sua posizione sul mercato lattiero-caseario globale. Il Paese è stato un grande produttore di latte – nel 2019 la Cina si è classificata come il 5° produttore di latte con una produzione stimata in 31 milioni di tonnellate metriche e l’anno scorso è balzata al 4° posto con 33 milioni di tonnellate metriche di prodotto. Tuttavia, la domanda di prodotti lattiero-caseari sta crescendo ad un ritmo elevato e il governo cinese continua a implementare le procedure che mirano ad aumentare la produzione nazionale a 45 milioni di tonnellate entro il 2025.

La situazione attuale

Il settore lattiero-caseario cinese si sta sviluppando rapidamente in risposta all’enorme aumento della domanda di latte e prodotti lattiero-caseari. Per raggiungere l’ambizioso obiettivo della produzione nazionale, la Cina dovrà affrontare alcune questioni importanti. Attualmente, la produzione locale permette di coprire circa il 70% del consumo lattiero-caseario cinese, ma la capacità produttiva del Paese deve tenere il passo con l’imminente domanda. La produzione interna cinese è costosa e comporta la dipendenza dalle importazioni internazionali: nel 2020 il Paese ha acquistato 3,37 milioni di tonnellate di prodotti lattiero-caseari.

Produzione in crescita

Uno dei fattori responsabili degli alti costi di produzione è la limitazione del foraggio animale nazionale: i produttori devono spesso importare cereali e latte in polvere. Tuttavia, ci sono anche tendenze positive che emergono dal settore lattiero-caseario cinese. Sebbene si preveda che il numero complessivo di vacche da latte diminuisca lentamente da 6,15 milioni nel 2020 a 5,94 milioni entro il 2025, il numero medio di vacche per azienda sta aumentando rapidamente. Anche la capacità produttiva è in crescita: nel 2017 la resa media annua per vacca era di 4.600 chilogrammi, ma si prevede che salirà a oltre 5.500 chilogrammi entro il 2024.

Consolidamento

Negli ultimi anni, le aziende più piccole, che possedevano fino a poche centinaia di vacche, sono state incorporate dalle aziende più grandi, che ora possono presentare una mandria impressionante di decine di migliaia di vacche da latte. Gli operatori più grandi sono stati in grado di adattarsi più accuratamente all’evoluzione delle normative e con i progressi tecnologici e le conoscenze professionali possono ora ottenere una resa media giornaliera di 30-40 kg di prodotto per vacca.

Modernizzazione

Un’altra peculiarità tipica degli allevamenti cinesi è che il lavoro è raramente automatizzato: le grandi rotazioni di mungitura sono di tendenza, mentre i sistemi di mungitura automatizzati sono piuttosto rari. Ciò è dovuto alle ampie possibilità di assunzione di personale nelle aziende lattiero-casearie e al fatto che le aziende non sono costrette a investire in assistenza tecnologica. Tuttavia, i produttori di latte utilizzano sempre più spesso la razione mista totale (TMR) come foraggio. La quota di produttori che applicano la tecnologia TMR è cresciuta dal 30% al 90% tra il 2008 e il 2018, segno di una maggiore modernizzazione.

Il futuro del mercato lattiero-caseario cinese

Dati recenti stimano che la produzione di latte cinese raggiungerà i 34,5 milioni di tonnellate metriche nel 2021, con una crescita del 5% rispetto all’anno precedente. Nelle aziende agricole di grandi dimensioni, la resa media per vacca dovrebbe raggiungere le 8 tonnellate nel 2020. Per il futuro, gli esperti prevedono che il mercato lattiero-caseario cinese vedrà un’ulteriore diminuzione del numero di piccole aziende agricole a favore di un maggior numero di produttori su larga scala con almeno 3.000 vacche. Si prevede anche un moderato spostamento verso l’automazione, poiché la tendenza all’urbanizzazione potrebbe limitare la disponibilità di forza lavoro. Il governo cinese dovrà continuare a sostenere gli agricoltori attraverso programmi di aiuto e il rafforzamento dei marchi nazionali.

Per saperne di più “Latte Scremato in Polvere”
Skimmed Milk Powder
2400 EUR
2.13%

Iscriviti alla nostra Newsletter per saperne di più sui nostri prodotti